Fino all’8 aprile la mostra “Calcio dei campioni” che racconta storie, fair play e stili di vita dei grandi calciatori.

Resterà aperta fino all’8 aprile prossimo la mostra evento “Calcio dei campioni – Storie fair play e stili di vita”, inaugurata il 26 gennaio a Biella, nei prestigiosi scenari di Palazzo Gromo Losa e Palazzo Ferrero, nel borgo antico del Piazzo.

L’iniziativa, promossa e organizzata dall’Associazione Stilelibero, dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella e dal Comune di Biella, in collaborazione con il main sponsor bonprix, il media partner nazionale Sky Sport e con il prezioso supporto di diversi, importanti partner pubblici e privati provinciali e regionali, si basa su “Il mito del calcio: dal glorioso passato, un esempio per il futuro”.

L’iniziativa è dedicata non soltanto agli amanti del calcio, ma anche alle famiglie e, in modo particolare, a studenti e studentesse, a giocatori e giocatrici delle squadre giovanili, a dilettanti e professionisti.

Nella mostra, curata da Alessandro Alciato e Gabriele Pinna e inaugurata da Roberto Bettega, Paolo Maldini e Damiano Tommasi, si trovano, fra l’altro, i cimeli e tante foto di Vittorio Pozzo, biellese che ha fatto la storia del Grande Torino, oltre che indimenticabile commissario tecnico della Nazionale due volte campione del Mondo (ricorre il cinquantenario della sua scomparsa), una cinquantina di maglie originali di fuoriclasse di ieri e di oggi, compresa quella di Cristiano Ronaldo (collezione privata di Alessandro Alciato, inviato speciale di Sky Sport).

Alla documentazione ha contribuito in modo rilevante l’Archivio storico della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, sempre attenta al suo territorio e attivamente propensa a valorizzarne le risorse e le migliori iniziative.

Numerosi gli eventi in programma correlati alla mostra e parte importante della manifestazione, che comprende uno spazio speciale dedicato al fair play e alla corretta alimentazione, con un percorso didattico/fotografico, realizzato in collaborazione con Assocalciatori, Panathlon International, Sian Dietologia Asl Bi e la Fondazione Cassa di Risparmio di Biella. Fra l’altro, è prevista la partita fra le nazionali Under 18 di Italia e Olanda, il 23 marzo, allo stadio Pozzo.

“Calcio dei campioni” coinvolge direttamente le scuole del Biellese, a partire dagli allievi del Liceo Sportivo Quintino Sella, chiamati a fare da ciceroni per i visitatori della mostra. L’ingresso è gratuito per tutti i giovani fino a 16 anni.