Progetto “Guide pratiche ai servizi della salute in Piemonte”

L’Associazione ha valutato positivamente la proposta pervenuta dalla Regione Piemonte in merito alla realizzazione di guide pratiche per l’utilizzo funzionale ed informato dei servizi del sistema sanitario regionale e ha sostenuto la loro realizzazione.
Le guide, diffuse in abbinamento alle Pagine Gialle Seat in 1.650.000 copie nel mese di aprile 2009, sono state concepite con una focalizzazione a livello di distretto sanitario


Prosecuzione progetto contro la malnutrizione dei bambini in Niger

L’Associazione, a complemento dell’impegno dimostrato nella cooperazione internazionale con la Regione Piemonte, ha garantito anche nel 2009 il proprio sostegno a favore dell’Africa intervenendo, già dal 2008, al fianco di Medici Senza Frontiere Onlus in un progetto contro la malnutrizione dei bambini al di sotto dei 5 anni nel distretto di Dakoro in Niger, nazione interessata dagli interventi di tutti i bandi di cooperazione internazionale promossi dall’Associazione.
Il progetto è di durata triennale e i risultati ottenuti finora possono ritenersi assolutamente positivi. Il tasso di mortalità, infatti, è diminuito rispetto al 2007.


Progetto “Emergenza Birmania”

L’Associazione, attraverso l’attività e l’impegno dell’Ordine dei Frati Minori del Piemonte presente nel Myanmar alla periferia di Yangoon, ha rinnovato il proprio impegno a favore delle popolazioni birmane colpite nella primavera 2008 dal ciclone “Nargis” permettendo l’acquisto di beni di prima necessità in grado di garantire il sostentamento per l’intero 2010 di circa un migliaio di bambini accolti presso le strutture e le famiglie delle comunità locali dell’Ordine dei Frati Minori.


Fondazione Teatro Regio

L’Associazione, considerata l’importanza che riveste a livello regionale e nazionale il Teatro Regio di Torino, uno fra i più antichi teatri non solo d’Italia ma anche d’Europa, ha ancora una volta rinnovato la propria adesione in qualità di Socio Fondatore per il triennio 2009/2011.


Bando di Cooperazione Internazionale

L’Associazione e la Regione Piemonte, a partire dal 2006,  si impegnano congiuntamente in un programma di azione finalizzato alla lotta alla povertà in una zona del mondo in cui le condizioni sono particolarmente critiche, l’Africa, destinando allo scopo risorse per il finanziamento di iniziative progettuali legate ai temi della creazione di professionalità e mestieri in Benin, Burkina Faso, Capo Verde, Mali, Mauritania, Senegal.
È disponibile in questa pagina l’elenco dei progetti risultati vincitori.


Fiera Internazionale del Libro (edizione 2009) e “Adotta uno scrittore”, progetto dedicato alle scuole in collaborazione con la Fondazione per il Libro la Musica e la Cultura

L’Associazione delle Fondazioni delle Casse di Risparmio Piemontesi ha rinnovato anche per l’anno 2009 la collaborazione con la Fondazione per il libro di Torino, confermando la propria presenza all’edizione 2009 della Fiera Internazionale del Libro di Torino, svoltasi tra il 14 e il 18 maggio 2009.
L’Associazione ha confermato per il quarto anno consecutivo il pieno sostegno al progetto “Adotta uno scrittore” ed ha incentivato la presenza alla manifestazione degli studenti delle scuole superiori provenienti da ogni parte della Regione perseguendo, così, i propri obiettivi statutari di promozione culturale in campo giovanile.
Il progetto ha interessato circa 500 ragazzi che hanno avuto l’opportunità di avere almeno tre incontri, più quello conclusivo in Fiera, con uno dei 20 autori. Il progetto ha coinvolto per questa edizione anche il Centro di giustizia minorile del Piemonte “Ferrante Aporti”, dove un autore ha incontrato sia i ragazzi detenuti sia i ragazzi agli arresti domiciliari, fornendo loro spunti di riflessione e permettendo loro di raccontare le proprie storie.
Inoltre, grazie all’Associazione, la Fiera Internazionale del Libro ha potuto ospitare gratuitamente circa 12.000 studenti delle scuole superiori provenienti da tutto il Piemonte.